Content Banner  

 

Perché il Partito Democratico Progressista?

 

 

 

Rilanciamo i seguenti interventi di altissimo profilo di Sergio Magaldi, suggerendone un’attenta lettura:

http://zibaldone-sergio.blogspot.it/2017/11/perche-il-partito-democratico.html

http://zibaldone-sergio.blogspot.it/2017/11/perche-il-partito-democratico_26.html

E facciamo una prima chiosa in merito a dei contributi che andranno analizzati minuziosamente e dibattuti pubblicamente ovunque possibile, data la loro ricchezza di analisi raffinate e di suggestioni utili a ripensare radicalmente i termini della partecipazione politica in Italia, in Europa e altrove.
La chiosa è la seguente: non è che il capitalismo finanziario o le molteplici capacità alchimistiche della finanza contemporanea siano un male in sé, a nostro avviso. Tali skills finanziari, anzi, se correttamente utilizzati, potrebbero rivelarsi utilissimi anche all’espansione dell’economia cosiddetta “reale” e industriale/commerciale.
Il problema, semmai, risiede nella carenza- a fronte di una pervasività globale del capitalismo finanziario mosso esclusivamente da interessi privati, spesso unicamente “predatori”- di Istituzioni pubbliche altrettanto forti a livello sovra-nazionale e fondate su autentici principi democratici e social-liberali di tutela del bene collettivo, sia sul piano globale che locale, cioè in una prospettiva “glocal”.

 

 

 

LE CITTADINE E I CITTADINI DI DEMOCRAZIA RADICAL POPOLARE (www.democraziaradicalpopolare.it)

[ Articolo del 25-28 novembre 2017 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@democraziaradicalpopolare.it