Content Banner  

 

Partito che serve all’Italia (PSAI). Programma e Strategia brand e comunicazione in scena al Teatro Lo Spazio di Roma Venerdì 8 novembre 2019 ore 15

 

 

Tanti nuovi partitini, in Italia, nascono e muoiono nel giro di una campagna elettorale o di pochi mesi di vita stentata e velleitaria.
Oppure sopravvivono un po’ più a lungo, fino a che non si presentano al primo appuntamento col voto e la dura realtà li disintegra dinanzi alla pubblica opinione e persino rispetto ai propri ferventi seguaci, che generosamente (e inutilmente) hanno portato l’acqua con le orecchie per leaders che, magari, sottotraccia, cercavano solo di contrattare una poltroncina per sé presso partiti/movimenti più grandi.
La prospettiva del “Partito che serve all’Italia” (PSAI:   https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/blog.html          ) è e vuole essere ben diversa.
Perché la prospettiva dello PSAI sarà molto diversa da quella di qualsivoglia partitino nato e morto in questi anni verrà spiegato Venerdì 8 novembre 2019, a partire dalle ore 15, presso il Teatro Lo Spazio di Via Locri 42/44, zona San Giovanni in Laterano, Roma.
Non si tratterà di una Assemblea locale o nazionale dello PSAI, bensì di una breve ma intensa conferenza nel corso della quale verrà presentata la “Strategia brand e comunicazione del Partito che serve all’Italia” e l’attuale Bozza di Programma ‘psaista’.
Il giorno è feriale, non festivo. Se si riesce a partecipare, bene (si avrà l’occasione di dialogare di persona con Gioele Magaldi, Nino Galloni, Marco Moiso ed altri “costruttori” dello PSAI…), altrimenti la conferenza verrà comunque registrata e pubblicata in video on-line.
Chi, già iscritto all’Assemblea Costituente dello PSAI, vorrà intervenire, sarà benvenuto.
Chi vorrà in queste ore iscriversi a tale Assemblea Costituente, potrà farlo comodamente on line seguendo queste istruzioni: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/#iscrizioni e https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/iscriviti.html .
Intanto, si legga e si mediti sull’attuale Bozza di Programma PSAI, frutto di uno sforzo autenticamente democratico di sintetizzare un progetto politico partendo ‘dal basso’, dalle proposte degli iscritti all’Assemblea Costituente e non dall’ ‘alto’, sulla base dei gusti filosofici e politologici di qualche intellettuale/ideologo dai gusti elitari:

https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/#programma

https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/files/21.10.2019-Programma-PSAI.pdf

 

LE CITTADINE E I CITTADINI DI DEMOCRAZIA RADICAL POPOLARE (www.democraziaradicalopopolare.it )

[ Articolo del 3 novembre 2019 ]

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@democraziaradicalpopolare.it