Content Banner  

 

Il cittadino (quasi massone) Gianroberto Casaleggio è morto. W Gianroberto Casaleggio, W Beppe Grillo e W Il Movimento 5 Stelle, con l’auspicio che ora inizi una Fase 2 della storia pentastellata, più solida e lungimirante sul piano ideologico, progettuale e pratico

 

 

 

Tutti sapevamo che il motivo per cui il nostro leader (e Presidente del Movimento Roosevelt, oltre che Gran Maestro del Grande Oriente Democratico) Gioele Magaldi ha aspettato sin qui prima di pubblicare le sue “Lettere Aperte” a Gianroberto Casaleggio, a Beppe Grillo, a Virginia Raggi, al Direttorio dei 5 M5S, ai gruppi pentastellati nel Parlamento italiano e in quello europeo, dipendeva dall’intenzione di non turbare, in fin di vita, la sensibilità di un grande protagonista dei nostri tempi come appunto è stato Gianroberto Casaleggio, quella di suo figlio Davide e dei suoi familiari.

In effetti, già da tempo, con la pubblicazione di

Beppe Grillo, Gianroberto Casaleggio e Virginia Raggi: imminenti Lettere aperte di Gioele Magaldi a proposito delle Elezioni di Roma 2016 e Italia 2018...e della candidatura di Nino Galloni a Sindaco della Capitale (clicca per leggere)

Consigli a Gioele Magaldi sulla confezione delle imminenti Lettere aperte a Beppe Grillo, Gianroberto Casaleggio e Virginia Raggi (clicca per leggere),

avevamo anticipato che Gioele Magaldi avrebbe scritto presto cose interessanti e importanti, all’indirizzo di Casaleggio, Grillo e di altri esponenti di punta del M5S.
Ma Magaldi ha atteso, perché la situazione era quella che era.
Ora, il tempo è giunto.
E se per un verso rendiamo omaggio a Gianroberto Casaleggio mediante il rilancio di questi due autorevoli “epitaffi”, uno di Beppe Grillo e l’altro di Sergio Di Cori Modigliani:

“Grazie Gianroberto”, epitaffio di Beppe Grillo per Gianroberto Casaleggio, pubblicato il 14 aprile 2016 sul Blog di Beppe Grillo(clicca per leggere)

“Orfani”, epitaffio di Sergio Di Cori Modigliani per Gianroberto Casaleggio, pubblicato il 12 aprile 2016 su Liberopensiero (clicca per leggere),

d’altro canto riteniamo ormai urgente e necessario un serio ì confronto politico-ideologico PUBBLICO (a latere di alcune trattative “private”) tra Gioele Magaldi, il Movimento Roosevelt e il Movimento 5 Stelle.

Un confronto PUBBLICO che non potrà tacere delle nuances esoteriche della Weltanschauung di Gianroberto Casaleggio e dello stesso Beppe Grillo, e nemmeno degli stretti rapporti di costoro con tutta una serie di reti massoniche internazionali sia progressiste che conservatrici.

Un confronto che, si auspica, avvenga nel segno di quella lealtà ed empatia reciproca tra Gioele Magaldi e Gianroberto Casaleggio che portò il secondo, per il tramite del suo collaboratore Luca Eleuteri, a chiedere personalmente e insistentemente (e ad ottenere) una intervista dello stesso Magaldi per il Blog di Beppe Grillo.
Una intervista “scomoda” e senza sconti per lo stesso M5S, che tuttavia Casaleggio volle fosse pubblicata senza censura alcuna, come si può constatare visionando:

Intervista del rooseveltiano e massone Gioele Magaldi sul BLOG DI BEPPE GRILLO e contatti ravvicinati tra MOVIMENTO ROOSEVELT e MOVIMENTO 5 STELLE (clicca per visionare)

 

Invitiamo anche alla lettura di

MASTER ROOSEVELT IN SCIENZE DELLA POLIS: Piano di studi, Docenti e modalità per chiedere l’ammissione al primo ciclo di studi (Progetto del MR condiviso da DRP)

Tutti nell'Osservatorio/Comitato per un New Deal di Roma Capitale e per Nino Galloni Sindaco. Appello di DRP (clicca per leggere)

 

LE CITTADINE E I CITTADINI DI DEMOCRAZIA RADICAL POPOLARE (www.democraziaradicalpopolare.it)

[ Articolo del 14 aprile 2016 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@democraziaradicalpopolare.it