Content Banner  

 

Ignazio Marino nuovo sindaco di Roma.  Appello congiunto al voto di Democrazia Radical Popolare e Grande Oriente Democratico

 

 

 

 

Nel ricollegarci – DRP e GOD congiuntamente, nonostante il dissenso sul “voto disgiunto”…- a quanto argomentato in

Democrazia Radical Popolare e Grande Oriente Democratico si congratulano con Ignazio Marino e si impegneranno a suo favore per l’imminente elezione al Campidoglio come nuovo Sindaco di Roma Capitale (clicca per leggere)

Grande Oriente Democratico alle Elezioni comunali a Roma invita al voto disgiunto. GOD invita a votare Ignazio Marino come Sindaco e a dare la preferenza a David Gramiccioli come Consigliere Comunale della Lista civica Cittadini per Roma (clicca per leggere)

Democrazia Radical Popolare invita a votare Ignazio Marino come Sindaco di Roma Capitale e dissente da GOD sul voto disgiunto (clicca per leggere)

Grande Oriente Democratico ribadisce il voto disgiunto per IGNAZIO MARINO SINDACO e per DAVID GRAMICCIOLI CONSIGLIERE COMUNALE (clicca per leggere)

DRP esorta a votare IGNAZIO MARINO come SINDACO e a dare le preferenze ai candidati delle liste di PD, SEL, PSI, VERDI o, meglio ancora, alla Lista Civica di Marino "Cambiamo Tutto" (clicca per leggere)

IGNAZIO MARINO SINDACO. Grande Oriente Democratico sottolinea che su questo obiettivo c'è la piena convergenza (contingente) di GOD e DRP (clicca per leggere)

IGNAZIO MARINO SINDACO PER ROMA CAPITALE. Il sostegno pieno e convinto al programma da parte di Democrazia Radical Popolare (clicca per leggere),

facciamo appello ai cittadini di Roma affinché, votando numerosissimi per IGNAZIO MARINO, consentano un opportuno ricambio di classe dirigente nella Capitale, dove non è mai bene che degli amministratori (specie se non hanno operato in modo brillante: e questo è il caso della Giunta Alemanno) rimangano incollati troppo a lungo sulle loro poltrone.
Per svariate ragioni, le alternative alla candidatura MARINO non ci sono sembrate convincenti.
E disperdere il voto in favore di Marcello De Vito o Alfio Marchini potrebbe essere pericoloso, a giudicare dalla ripresa complessiva, sempre più incalzante, di quelle forze (non solo politiche) che supportano la riconferma di Alemanno
Occorre concentrare una poderosa massa di suffragi sullo sfidante che ha più possibilità di farcela, a sconfiggere il sindaco uscente, cioè su IGNAZIO MARINO.
FORZA MARINO, DAJE!!!

 

LE CITTADINE E I CITTADINI DI DEMOCRAZIA RADICAL POPOLARE (www.democraziaradicalpopolare.it)

con

I FRATELLI DI GRANDE ORIENTE DEMOCRATICO (www.grandeoriente-democratico.com)

[ Articolo del 25 maggio 2013 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@democraziaradicalpopolare.it