Content Banner  

 

Democrazia Radical Popolare e Grande Oriente Democratico fanno le felicitazioni a Nicola Zingaretti per l’insediamento alla Regione e si congratulano con Daniele Leodori per essere stato il candidato più votato nel Lazio

 

 

 

 

L’altro giorno Nicola Zingaretti si è insediato quale nuovo Presidente della Regione Lazio, con lo spirito costruttivo e determinato sottolineato ad esempio in

“Zingaretti si insedia alla Regione. ‘Lavoreremo pancia a terra’”, articolo del 12 marzo 2013 per REPUBBLICA (clicca per leggere).

Nello stesso contesto, Daniele Leodori è risultato il consigliere regionale del Lazio più votato in assoluto, come evidenziato in tanti commenti.
Si veda, ad esempio:

“E’ Leodori il più votato. Gramazio leader del PDL”, articolo del 28 febbraio 2013 by Daniele Di Mario per IL TEMPO (clicca per leggere).

L’insediamento alla presidenza di Nicola Zingaretti, coronata dallo straordinario successo di preferenze ottenute da Daniele Leodori, rende particolarmente soddisfatti sia DRP che GOD.

Infatti, tanto Noi Cittadine e Cittadini di Democrazia Radical Popolare che i Fratelli Massoni di Grande Oriente Democratico, avevamo lavorato alacremente per tali risultati, sostenendo sia privatamente che pubblicamente Zingaretti come Presidente e Leodori come candidato cui dare una risoluta preferenza.
Quanto alle testimonianze pubbliche di ciò, le riproponiamo qui di seguito:

Elezioni Parlamentari e Regionali febbraio 2013 e Democrazia Radical Popolare (clicca per leggere)

Nicola Zingaretti Daniele Leodori e Democrazia Radical Popolare (clicca per leggere)
Democrazia Radical Popolare, turandosi il naso, voterà e farà votare sia PD PSI SEL - Patto dei (sedicenti) Democratici e Progressisti- che RIVOLUZIONE CIVILE E MOVIMENTO 5 STELLE. L'importante è che ci sia una solida maggioranza di deputati e senatori progressisti e riformatori in Parlamento, alla faccia di Mario Monti, Mario Draghi, Angela Merkel, Herman Van Rompuy, Oli Rehn, Wolfgang Schaeuble e Compari (clicca per leggere).

Nicola Zingaretti + Daniele Leodori, Umberto Ambrosoli, Paolo di Laura Frattura sostenuti e votati da Democrazia Radical Popolare (clicca per leggere)

Daniele Leodori sostenuto da Democrazia Radical Popolare (clicca per leggere)

Democrazia Radical Popolare con Grande Oriente Democratico sostiene Nicola Zingaretti + Daniele Leodori (Lazio), Umberto Ambrosoli (Lombardia), Paolo Di Laura Frattura (Molise) (clicca per leggere)

DRP a sostegno di Nicola Zingaretti e Daniele Leodori alla Regione Lazio-Elezioni del 24-25 febbraio 2013 (clicca per leggere)

Democrazia Radical Popolare ribadisce il voto in favore di Nicola Zingaretti e Daniele Leodori (Regione Lazio), appoggiando Umberto Ambrosoli per la Regione Lombardia e il Centro-Sinistra in generale per il Molise (clicca per leggere)

Democrazia Radical Popolare in Difesa e in Appoggio di Nicola Zingaretti prossimo auspicabile Governatore del Lazio, esprimendo voto di preferenza per Daniele Leodori (ci auguriamo futuro Assessore con importanti responsabilità) come consigliere alla Regione Lazio (clicca per leggere)

Elezioni Regionali febbraio 2013 e Grande Oriente Democratico (clicca per leggere)

Nicola Zingaretti Daniele Leodori e Grande Oriente Democratico (clicca per leggere)

Nicola Zingaretti + Daniele Leodori, Umberto Ambrosoli, Paolo di Laura Frattura supportati da Grande Oriente Democratico (clicca per leggere)

Daniele Leodori supportato da Grande Oriente Democratico (clicca per leggere)
Grande Oriente Democratico auspica contingentemente una alternanza di potere e classi dirigenti nel Lazio, in Lombardia e nel Molise. Dunque GOD sostiene Nicola Zingaretti ( e Daniele Leodori, su suggerimento di DRP), Umberto Ambrosoli e gli antagonisti di Michele Iorio (clicca per leggere).

Adesso, l’importante è lavorare alacremente alla rigenerazione della governance laziale.
In questa prospettiva, poco importa se Daniele Leodori verrà indicato ed eletto Presidente del Consiglio Regionale del Lazio (come pure sarebbe giusto e opportuno, essendo risultato il più votato dai cittadini della Regione), oppure se otterrà un assessorato di peso (tramite il quale egualmente ben operare a vantaggio della cittadinanza e dell’interesse pubblico); la cosa davvero rilevante è che tutta la nuova Giunta Zingaretti sostenuta dalla nuova maggioranza consiliare di centro-sinistra non tradisca gli impegni assunti con l’elettorato e dia ad esso (al cospetto di tutti gli italiani) le risposte politiche, sociali, culturali ed economiche necessarie a soddisfare la domanda di rigenerazione civica che è giunta dalla stragrande maggioranza del popolo laziale.

 

LE CITTADINE E I CITTADINI DI DEMOCRAZIA RADICAL POPOLARE (www.democraziaradicalpopolare.it)

con i

FRATELLI DI GRANDE ORIENTE DEMOCRATICO (www.grandeoriente-democratico.com)

[ Articolo del 9-16 marzo 2013 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@democraziaradicalpopolare.it