Content Banner  

 

DRP: Domande del 10-11 marzo 2012 ai Parlamentari Felloni e Insipienti (specie a quelli sedicenti progressisti ) che hanno approvato il Pareggio di Bilancio Costituzionale

 

…che si sono lasciati commissariare dalla BCE e dal Duumvirato Merkel-Sarkozy, che si sono dimostrati subalterni alla scolastica dogmatica neoliberista, che hanno condannato generazioni di italiani alla crisi dei consumi e delle imprese, alla disoccupazione galoppante, alla decrescita e all’ingiustizia sociale e infine alla recessione-depressione e alla caduta in discesa libera del PIL

 

 

 

 

Si legga e si risponda (intanto in foro interiore) anche a ciò che viene domandato più sotto.
Ma in questa occasione del 10-11 marzo, dopo aver letto

Commento di Grande Oriente Democratico a “MMT, per i miracoli ci stiamo attrezzando”, articolo del 6 marzo 2012 by Fabio Scacciavillani per IL FATTO QUOTIDIANO (clicca sopra per leggere), si dia riscontro alla seguente domanda:

Domanda del 10-11 marzo 2012: “Adesso che vi è più chiaro che non vi libererete facilmente della Modern Monetary Theory, non sarà il caso di approfondirne con serietà presupposti e possibilità di applicazione?”

 

 

DOMANDE DEL 9 MARZO 2012 e TESTI DI RIFERIMENTO-APPROFONDIMENTO

 

Prima Domanda (del 9 marzo 2012): “Siete sicuri - Voi Parlamentari di tutti gli schieramenti che avete fatto tutto quello che è elencato nel titolo - che continuare ad appoggiare il Governo Monti sia garanzia di equità sociale e soprattutto di crescita del’economia italiana?”

Seconda Domanda (del 9 marzo 2012). Ai parlamentari del centro-destra: “Non vi è mai passato per la testa che, ammesso e non concesso (e infatti Noi non lo concediamo, anzi) il principio che sia utile pareggiare il bilancio, ciò non va mai fatto, con le politiche austere che questo implica, quando ci si trovi in stato di grave recessione?”

Terza Domanda (del 9 marzo 2012). Ai parlamentari sedicenti progressisti: “Non vi rendete conto che avete approvato una misura, il pareggio di bilancio costituzionale, tradizionalmente cavallo di battaglia di politiche conservatrici, reazionarie e socialmente inique? Non vi siete accorti che il socialista Hollande, non a caso, si è espresso decisamente contro le norme del fiscal compact?”

Quarta Domanda (del 9 marzo 2012 ). Ai parlamentari  di quei partiti (Lega e IDV) che fingono di essere all’opposizione del Governo Monti e contro la tecnocrazia oligarchica europea: “Non vi rendete conto che, approvando il pareggio di bilancio costituzionale, avete assecondato il più importante e fondamentale obiettivo per il quale il Governo Monti sta operando, cioè il commissariamento totale delle politiche nazionali, regionali e cittadine italiane da parte della tecnocrazia oligarchica di Bruxelles e Francoforte (da nessun popolo eletta e legittimata), realizzato il quale commissariamento la vostra opposizione è diventata solo una patetica e insulsa barzelletta? Lo sapete che anche un leader conservatore come David Cameron- peraltro sostenitore dell’austerity- ha valutato criticamente il fatto di “proibire Keynes per legge”mediante le norme del Fiscal Compact? ”

Prima di rispondere – alla vostra coscienza, e solo successivamente all’opinione pubblica – vi consigliamo di leggere e meditare alcuni contributi utili ad ampliare la vostra (sinora scarsa) consapevolezza del Mondo in cui viviamo e delle dinamiche macropolitiche e macroeconomiche in corso.

Leggete e meditate, anche un solo articolo al giorno, povere stelle, visto che siete persone di scarsa propensione alla lettura e all’approfondimento critico, più inclini a declamare vacue cialtronate imparate dai bignami che non a rappresentare degnamente e coscienziosamente il popolo italiano che vi paga lo stipendio:

Europa: firmato il nuovo patto di bilancio. Un colpo mortale al futuro dei popoli europei spacciato dal Massone a sua insaputa Mario Monti e dai suoi degni compari fraterni contro-iniziati come un viatico per la crescita e la ripresa (clicca sopra per leggere)

Barack Obama, Mario Draghi e Mario Monti: tre modi diversi di essere Massoni, fra errori, illusioni, promesse, inganni e triplogiochismo sullo scacchiere euro-atlantico (clicca sopra per leggere)

Avviso di Democrazia Radical Popolare ai Parlamentari ancora liberi e non asserviti alla Tecnocrazia golpista: chi approva il Pareggio di Bilancio costituzionale è come se sottoscrivesse nuove leggi discriminatorie (non razziali, ma sociali e generazionali ). Per chi si macchierà di tale infamia, si prepara una inevitabile damnatio memoriae (clicca sopra per leggere)

"L'austerità della TROIKA (UE, BCE, FMI) che fallisce in Portogallo e la MMT per la ripresa dell'Europa", articolo del 7 marzo 2012 by Daniele Cavaleiro (clicca sopra per leggere)

Commento di GOD a "Nascondere il Tirannosauro", articolo di Paolo Barnard del 27 febbraio 2012 (clicca sopra per leggere)

Commento di Grande Oriente Democratico a "La Rivoluzione che viene dagli Usa"articolo del 21 febbraio 2012 su Repubblica, riprodotto per MICROMEGA, by Federico Rampini. (clicca sopra per leggere)

"La Grande Mistificazione del Debito Pubblico", articolo del 28 febbraio 2012 by Francesco Maria Toscano (clicca sopra per leggere)

"Passato alla Camera il pareggio di bilancio. Ecco come hanno cambiato la Costituzione", articolo del 7 marzo 2012 by Sergio Di Cori Modigliani (clicca sopra per leggere)

"Questo è il simbolo del potere oligarchico sovranazionale. Sta a noi costruire l'Alternativa", articolo del 6 marzo 2012 by Sergio Di Cori Modigliani (clicca sopra per leggere)

"La Mamma di tutte le Caste: 'L'Informazione Mediatica nell'Italia che regredisce'", articolo del 5 marzo 2012 by Sergio Di Cori Modigliani (clicca sopra per leggere)

“Pareggio di bilancio in Costituzione: l’Italia proibisce Keynes per legge, gli USA no”, articolo del 7 marzo 2012 da keynesblog.wordpress.com , riprodotto per MICROMEGA (clicca sopra per leggere)

“La follia che ingabbia l’Europa”, articolo del 7 marzo 2012 by Martin Wolf ne Il Sole 24 Ore, riprodotto per MICROMEGA (clicca sopra per leggere)

 

LE CITTADINE E I CITTADINI DI DEMOCRAZIA RADICAL POPOLARE ( www.democraziaradicalpopolare.it  )

[ Articolo del 10-11 marzo 2012 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@democraziaradicalpopolare.it