Content Banner  

 

Commento di Democrazia Radical Popolare a “La laicità di Pisapia e la teocrazia di Ratzinger”, articolo del 5 giugno 2012 by Maria Mantello per MICROMEGA

 

 

 

 

Concordiamo risolutamente sui contenuti del bell’articolo di Maria Mantello di pochi giorni fa.
Ci riferiamo a

“La laicità di Pisapia e la teocrazia di Ratzinger”, articolo del 5 giugno 2012 by Maria Mantello per MICROMEGA (clicca sopra per leggere).

Tale saggio di lucidissima analisi socio-politica e antropologica di due paradigmi a confronto (quello teocratico ratzingeriano, tetragono e assolutista; e quello dialogico, laico e pluralistico fatto proprio dal Sindaco Pisapia) si distingue, nel panorama giornalistico italiota propenso a baciamani a prescindere verso il potere ecclesiastico, per il fatto di descrivere con schiettezza e onestà intellettuale la muffa ideologica e l’arroganza integralista che caratterizza la proposta vaticana da decenni, dopo le speranze embrionali e mai sbocciate del Concilio Vaticano II.

In questo senso, riteniamo l’articolo della Mantello un utile strumento critico di riflessione sui problemi che travagliano la Chiesa Cattolica nella sua attuale componente papale e curiale, al pari di

Vaticano e Massoneria. Parte I: il caso "Gianluigi Nuzzi e Chiarelettere (clicca sopra per leggere)

e di

Commento di GOD a "Il Papa: la logica del profitto è dannosa per la società. La Chiesa sia vicina ai separati", articolo del 3 giugno 2012 a cura di Nicoletta Cottone per IL SOLE 24 ORE (clicca sopra per leggere)

LE CITTADINE E I CITTADINI DI DEMOCRAZIA RADICAL POPOLARE

[ Articolo del 7-9 giugno 2012 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@democraziaradicalpopolare.it